MOZAMBICO-Nacaroa Una scuola, un lavoro, la dignità

 

Nome del Progetto:
Una scuola, un lavoro, la dignità

 

Anno di inizio:  

1999

 

Descrizione del progetto:

A seguito di un accordo siglato con il Ministero mozambicano per l’avvio di un corso di agraria , al fine di offrire migliori conoscenze alla popolazione che ancora oggi pratica la monocoltura del mais, ci siamo impegnati nella ricostruzione di 20 aule scolastiche semi-distrutte durante la guerra civile. Abbiamo inoltre provveduto alla ristrutturazione dei dormitori per gli studenti e per il corpo docenti. Per avere utili supporti e mezzi tecnici nell’opera di ricostruzione, sono state attivate un’officina e una falegnameria complete di macchinari spediti tramite container. E’ stata costruita sul fiume anche una piccola diga in terra battuta, per creare una riserva idrica, quale utile supporto alle coltivazioni della futura scuola agraria, poi completata con la fornitura di pompe e rete idrica. Tutte le opere, dalla muratura agli arredi, sono state realizzate coinvolgendo la popolazione locale, così fin dall’inizio la scuola si è rivelata un mezzo di promozione del lavoro.  Nell’agosto 2000 abbiamo organizzato un campo di lavoro sul luogo. I nostri volontari, oltre a collaborare con la popolazione, hanno avuto la possibilità di verificare personalmente il completamento dei lavori.

 

Fondi inviati: 
Il Nostro contributo è stato £ 129.000.000 nel 1999 e £ 57.000.000 nel 2001 per un totale di £ 186.000.000 più l’invio di 2 containers